By: Umberto Acceso: 22 Marzo 2019 In: Itinerari Comments: 0

 

Itinerari turistici alle 5 Terre

Le Cinque Terre sono cinque piccoli paesini costruiti sulle scogliere lungo la costa orientale della Liguria e circondati da migliaia di terrazzamenti costruiti dall’uomo per la coltivazione della vite e dell’olivo.
Dal 1997 le Cinque Terre sono patrimonio UNESCO e dall’anno successivo diventano Parco Nazionale, ciò significa che tutto il territorio è protetto ed il turista deve rispettare la natura circostante, i paesini ed i loro abitanti.

Turismo sostenibile

CTTours supporta i principi della Carta Europea del Turismo Sostenibile creando itinerari che permettano al visitatore di conoscere il territorio tutelandone il patrimonio culturale e naturale; garantendo un’alta qualità della visita avvalendosi di guide turistiche autorizzate da Parco delle 5 Terre; incoraggiando il consumo di prodoti locali e con il rispetto della qualità di vita dei residenti.

Quando visitare le 5 Terre

L’organizzazione di una visita guidata alle 5 Terre richiede tempo ed attenzione. Meglio programmarla con largo anticipo evitando i giorni delle festività principali, attenzione nel creare un itinerario sostenibile che renda la vostra esperienza qualcosa da ricordare con piacere.

Le stagioni migliori per visitare le Cinque Terre sono sicuramente Primavera ed Autunno, anche l’Inverno è un buon periodo perchè in questa zona non è mai troppo freddo. Ricordate che le Estati sono molto calde.

Non dimenticate che i villaggi sono molto piccoli e, in giorni di enorme afflusso turistico, sono realmente affollati e poco piacevoli da visitare.

Infine considerate che una giornata alle 5 Terre è stancante! Anche se non avete intezione di fare i sentieri (molto duri e faticosi), tenete conto che nei paesi c’è sempre da camminare in salita/discesa, salire e scendere gradini, salire e scendere dai treni e dai battelli.
Indi per cui l’abbigliamento consigliato è sempre: scarpe comode, indumenti comodi, cappello, crema solare (in primavera-estate), occhiali da sole.
Affidatevi ad una guida turistica delle Cinque Terre, vi saprà aiutare nell’organizzazione dell’itinerario giusto per voi.

Si raccomanda al visitatore di avere la necessaria pazienza e tolleranza in caso di ritardi durante la visita guidata alle 5 Terre, in ogni caso le nostre proposte qui sotto sono stati pensate in modo da farvi godere delle bellezze del territorio senza correre troppo ed in modo sostenibile per l’ambiente.

Se desideri abbinare una giornata alle Cinque Terre con una visita ad altri interessanti siti turistici nei dintorni visita la pagina di Cinque Terre e dintorni.