13Feb
cinque terre senza fretta
By: Umberto Acceso: 13 Febbraio 2016 In: Cinque Terre Comments: 0

Visita guidata alle 5 Terre in treno e battello muovendosi senza fretta.

Visita le 5 Terre in relax, senza correre vai alla scoperta di Manarola, Corniglia e Monterosso dei loro vini e prodotti tipici.

Dettagli del tour

Disponibilità: in questa versione con il battello, solo tra Aprile e Novembre. In bassa stagione può essere fatto parte in pullman e parte in treno.

Adatto a: individuali e gruppi in pullman

Trasporto: ci si muove tra i paesini in treno e, mare permettendo, in battello tra Monterosso, Portovenere e La Spezia.

Durata: 9 ore

Livello di attività: moderato. Salire e scendere dai treni e dai battelli, salire e scendere scale, camminare in salita.

Itinerario turistico alle Cinque Terre

Il tempo è sempre tiranno quando si viene alle Cinque Terre, molte son le cose da vedere, da conoscere ed una giornata vola via correndo da un paese all’altro. Itinerario alle Cinque Terre ideale per chi è già venuto una volta e desidera vedere il territorio con occhi diversi, oppure solo per chi desidera fare le cose con calma, conoscere il territorio percorrendo le strade meno battute alla ricerca di nuove emozioni e cercando di evitare la folla.

Questo è un itinerario campione, che volutamente prevede la visita di Corniglia, paesino che per essere apprezzato al meglio necessita di tempo per essere visitato. Itinerario comunque personalizzabile a vostro piacimento.

    • Incontro con la guida turistica alla stazione della Spezia ed in treno partenza per Manarola. Visita guidata del paese e, volendo, possibilità di passeggiata nei vigneti lungo il sentiero che gira attorno a Manarola.
    • In treno si raggiunge Corniglia, il più piccolo paese delle 5 Terre, situata sulla cima di uno sperone di roccia. Corniglia è raggiungibile dalla stazione FFSS a piedi lungo la strada, salendo circa 350 gradini fino in paese oppure con il minibus del Parco.
    • Arrivati nel centro abitato l’atmosfera è sempre piacevole, il villaggio è meno affollato degli altri ed i visitatori sono perlopiù trekkers che amano camminare lungo i sentieri del Parco Nazionale delle Cinque Terre.
    • Pausa pranzo libera od in ristorante.
    • Nel pomeriggio in treno si raggiunge Monterosso, e dopo la visita guidata del borgo si prende la barca pubblica da Monterosso per il rientro alla Spezia. Durante la navigazione vedrete sfilare tutte le Cinque Terre, le scogliere e l’abitato di Portovenere ed infine il Golfo dei Poeti comodamente seduti sul battello.

***L’itinerario potrà subire variazioni o cancellazioni a causa di mare mosso o condizioni meteo particolarmente avverse.